A cosa prestare attenzione quando si vende il proprio oro

Date:

Se ti stai domandando quale possa essere il metodo più immediato e semplice per racimolare un po’ di soldi (e soprattutto vuoi farlo nella maniera più legale possibile) occorre che tu sappia che uno dei metodi più immediati consiste nella vendita di oro: ossia, se in casa ti ritrovi dei gioielli o comunque dell’oro che non utilizzi più, questa potrebbe essere la tua buona occasione perché potresti avere ottime opportunità di guadagno se deciderai di metterlo in vendita.

Ad oggi le cose sono un po’ diverse rispetto a qualche anno fa: infatti, un tempo l’oro veniva considerato come un bene dal valore inestimabile, e chi poteva avere l’opportunità di sfoggiare dei meravigliosi gioielli non perdeva l’occasione per farlo. Oggi, le occasioni che ci potrebbero permettere di sfoggiare eventuali gioielli preziosi non sono tante, perché come sappiamo è cambiata la nostra società e non ci sono più quegli eventi mondani che potrebbero permetterci di indossare i nostri gioielli: inoltre, spesso si ha paura di farlo perché si teme che un ladro o un malintenzionato ci possa derubare. Pertanto, è del tutto normale che molte persone tendano ad avere il proprio oro conservato nei cassetti della propria camera da letto, oppure rinchiuso in casseforti (in casa o in banca): tuttavia, tenere i gioielli a raccogliere polvere e giacere dimenticati nelle cassette di sicurezza non è affatto una scelta utile, dal momento che in questo modo non stiamo dando valore al nostro oro. Inoltre, corriamo tutti i giorni il rischio che, se un ladro o un malintenzionato dovesse entrare in casa, potremmo perdere il nostro oro ed anche possibili guadagni: a meno che i gioielli non siano dei ricordi inestimabili che proprio vogliamo conservare, la scelta più giusta è quella di dare loro una seconda possibilità, vendendoli ad un negozio di compro oro che possa scegliere se fonderli in altro oro o rimetterli in vendita a sua volta.

Questa scelta ci consente di ottenere un interessante guadagno, che varia a seconda di una serie di fattori, tra cui, ovviamente, il peso dell’oro ma anche il suo valore effettivo, che viene calcolato con precisione da un esperto, come Massimo Sabatini di Mvs (prendendo in considerazione, ad esempio, l’eventuale presenza di firme o di pietre preziose che possano dare ulteriore valore al gioiello in questione). Infatti, nel momento in cui facciamo valutare il nostro oro dobbiamo assolutamente considerare che esso ha un valore che è direttamente legato alla quotazione ufficiale (quella della borsa di Londra), ma a questo valore si possono associare altri aspetti, come ad esempio le condizioni del gioiello, oppure la presenza di pietre preziose come diamanti che possano incidere sulla sua valutazione.

Tuttavia, qualsiasi valutazione dell’oro deve essere fatta in modo assolutamente trasparente: questo è un punto che devi prendere in considerazione ed al quale devi dare valore nel momento in cui ti recherai in un negozio per fare valutare il tuo oro, perché nulla deve essere lasciato al caso.

Ti accorgerai che un negozio è serio e trasparente perché vedrai che la bilancia è a vista. Anzi, qualora la bilancia non fosse a vista non è un bene, perché potrebbe significare che il compro oro non si comporta in maniera onesta, affidabile e trasparente: il rischio potrebbe essere quello di incorrere in una compravendita che non è vantaggiosa per te, e che non ti consente di avere quanto effettivamente ti spetterebbe per il tuo oro.

Un altro punto sul quale non dovrai transigere è il rispetto delle leggi e delle disposizioni vigenti in materia: per esempio, se il negozio di compro oro non registra il tuo documento d’identità, non sta lavorando nel modo giusto e rispettoso perché non sta seguendo la legge. Starne alla larga è in quel caso fondamentale, perché il negozio sta comunque commettendo un reato gravissimo: è bene che tu sappia che qualsiasi transazione, anche per un grammo di oro, deve essere assolutamente registrata.

Un ultimo aspetto che dovresti prendere in considerazione consiste nell’informazione. Proprio perché l’oro è un bene molto prezioso, non dovresti accontentarti di affidarti semplicemente al negoziante: non tutti i negozi sono seri e qualificati, e potresti accorgertene da molti comportamenti (tra cui, per esempio, il fatto di avere o meno la bilancia a vista, come abbiamo avuto modo di anticipare). Pertanto, prima di affidarti ad un compro oro dovrai informarti in maniera preventiva su tutti gli aspetti che ti potranno aiutare ad ottenere il massimo dal tuo oro e dai tuoi gioielli: essere informato (per esempio sulla quotazione attuale, sul valore effettivo dei gioielli, sui cambiamenti di valore a cui essi possono essere associato) ti permette di non farti ingannare in alcun modo.

Share post:

Popular

Atre notizie Simili
Related

Cosa portare in vacanza al mare: consigli utili per non dimenticare niente

Che stiate preparando le valigie per una giornata in...

Come lavarsi i denti: movimenti, routine e frequenza

Come lavarsi i denti in modo efficace? Quali sono...

Come ristrutturare casa e a chi rivolgersi

Come ristrutturare casa quando si compra una casa vecchia...

Cosa fare quando la lavatrice perde acqua

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più importanti in...